IL CRS IERI E OGGI

STORIA E OBIETTIVI

Nel 1971, 21 anni dopo la fondazione di Amplifon, l’Ingegnere Algernon Charles Holland decise di istituire il Centro Ricerche e Studi Amplifon (CRS) quale organismo indipendente senza fini di lucro, allo scopo di indirizzare le risorse e gli investimenti di Amplifon nello sviluppo in campo audiologico e otologico. Holland aveva infatti intuito l’importanza della formazione scientifica e della ricerca per il medico specialista, interlocutore privilegiato di Amplifon.

Negli oltre 45 anni di attività il CRS ha supportato Amplifon nella sua crescita, prima in Italia e, dal 1998, anche all’estero, con numerose iniziative organizzate in collaborazione con Istituti, Enti e Società scientifiche nazionali e internazionali. 

Oggi il CRS Amplifon organizza programmi formativi accreditati ECM, eventi di settore e attività editoriali ed è un importante punto di riferimento per la comunità scientifica. Il suo prestigio deriva dal contributo di riconosciuti esperti, nazionali e internazionali, il cui apporto innovativo è fondamentale per il continuo aggiornamento teorico-pratico della classe medica. 

SEDE ISTITUZIONALE

L’auditorium e la biblioteca scientifica costituiscono la sede del CRS Amplifon, sito in Via Ripamonti 131 a Milano.

L’auditorium ha un ampio ingresso e una capacità ricettiva di 230 posti. È dotato delle più moderne e sofisticate apparecchiature audio-visive e di un impianto di magnetizzazione per ipoacusici.

La biblioteca conta oltre 10.000 volumi e dispone di abbonamenti alle principali riviste nazionali e internazionali di Audiologia e Otorinolaringoiatria. Per il pubblico la consultazione è soggetta a preventiva richiesta e autorizzazione.